L'Aceto

L'Aceto

Protocollo Aceto Triple "A"

L’aceto di vino Triple “A”:

  • È prodotto da produttori agricoltori, che coltivano i vigneti e frutteti senza utilizzare sostanze chimiche di sintesi e nel rispetto  la vite dei cicli naturali delle piante;
  • È prodotto da frutti raccolti a maturazione fisiologica e perfettamente sane;
  • Proviene da mosti ai quali non viene aggiunta né anidride solforosa né altri additivi (l’anidride solforosa può essere aggiunta solo in minime quantità);
  • È prodotto utilizzando solo lieviti indigeni ed escludendo i lieviti selezionati;
  • È prodotto grazie alla naturale fermentazione acetica del vino che può essere agevolata solamente dall’aggiunta di acqua e dai rimontaggi in vasca, per ottenere la giusta proporzione tra ossigeno e batteri;
  • È prodotto senza chiarifiche ed è filtrato per evitare che si crei la madre in bottiglia;
  • Dichiarano in etichetta l'anno di raccolta, di lavorazione e la tracciabilità e la rintracciabilità dell’intera filiera produttiva