Privacy Policy Cookies Policy

WAW Come Prima (Foradori)

Progetti Triple "A"Novità
  • Vino rosato
    Rosato
  • Lavorazione in anfora
    Lavorazione
    in anfora
  • Vecchie vigne (oltre 50 anni)
    Vecchie
    vigne
  • No solforosa aggiunta
    No solforosa
    aggiunta

Info

Annate: 2020, 2021
Formato: 75 cl
Paese: Italia
Regione: Trentino Alto Adige
Vitigni: Manzoni Bianco, Schiava

Suolo: Argilloso dolomitico

Estensione del vigneto: 1,5 ha

Tipo d’impianto: Guyot

Densità ceppi per ha: 5.000

Età media del vigneto: 15 anni

Produzione media per ha: 50 hl

Vinificazione e affinamento: Fermentazione spontanea in anfora con il 25% dei grappoli di Manzoni Bianco interi in flottazione. Affinamento in anfora per diversi mesi.

Solforosa totale: 4 mg/l

Bottiglie prodotte: 300

25,00 €

iva inclusa

Perché

Il WAW Come Prima di Foradori è frutto di un uvaggio inedito– incrocio manzoni e schiava – e si presenta con una veste rosso chiaro a metà tra un pinot nero e un nebbiolo. A un naso floreale di violetta con note di humus e radici segue una bocca giustamente tesa con tannini solo accennati e finale sull’amarena acerba. Vino di facile approccio che può reggere bene anche tutto il pasto

Quando 

Quando la stagione delle zuppe si fa avanti è il momento di preparare una zuppa d'orzo secondo la ricetta trentina, mentre che aspettate che il brodo assorba parte del brodo versatevi un calice di WAW Come Prima di Foradori e sorseggiandolo godetevi gli aromi che si alzano dalla pentola. Una volta pronta la zuppa, prendete la bottiglia che accompagnarvi durante il pasto e sorprendetevi di quanto sta bene con la pancetta croccante che avrete messo sulla zuppa.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Dal Magazine

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.