Toscana Bianco Cannatorta

Toscana Bianco Cannatorta
  • Vino bianco macerato
    Bianco
    macerato
  • Lavorazione in anfora
    Lavorazione
    in anfora

Info

Paese: Italia
Regione: Toscana
Vitigni: Trebbiano, Malvasia

Suolo: Sabbioso limoso alluvionale

Estensione del vigneto: 2 ha

Tipo d’impianto: Cordone speronato

Densità ceppi per ha: 4.500

Età media del vigneto: 3 anni

Produzione media per ha: 28 hl

Vinificazione e affinamento: Diraspapigiatura, fermentazione spontanea e macerazione sulle bucce per 8-9 mesi in anfore. Affinamento negli stessi contenitori.

Solforosa totale: 40 mg/l

Bottiglie prodotte: 5.000

24,80 €

iva inclusa
Temporaneamente esaurito

Perché

Il Toscana Bianco Cannatorta di Podere Le Ripi è un vino bianco macerato fuori dal comune, il fil rouge tra la Toscana che conoscete e la novità di una lunga macerazione e di una vinificazione in anfora. Un vino di sorpresa sincerità, morbido, accondiscendente e materico.

Quando

Quando in settimana bianca tornate a casa dopo un’intensa giornata passata tra le piste, mentre accendete il camino, aprite una bottiglia di Toscana Bianco Cannatorta. Vi scalderà prima il corpo, poi l’anima, accompagnando una cena frugale e conciliando un sonno profondo e riposante, preparandovi a un’altra giornata sopra agli sci.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.