Villa Pacina

Villa Pacina
  • Vino rosso
    Rosso
  • No solforosa aggiunta
    No solforosa
    aggiunta

Info

Annata: 2018
Formato: 75 cl
Paese: Italia
Regione: Toscana
Vitigno: Sangiovese

Suolo:  Argilloso sabbioso (Tufo di Siena)

Estensione del vigneto: 2,5 ha

Tipo d’impianto: Guyot

Densità ceppi per ha: 4.000

Età media del vigneto: 32 anni

Produzione media per ha: 35 hl

Vinificazione e affinamento: Diraspatura, fermentazione spontanea e macerazione sulle bucce per un mese in vasca di cemento. Affinamento per 12 mesi negli stessi contenitori.

Solforosa totale: <10 mg/l

Bottiglie prodotte: 4.000

25,70 €

iva inclusa

Perché

Il Villa Pacina di Pacina è un vino rosso che rappresenta la volontà di Giovanna e Stefano di scommettere su un sangiovese vinificato in cemento. Crudo e tagliente, racchiude in sé la quint’essenza del sangiovese tra frutto, freschezza e grinta. Croccantezza, sale, giustamente tannico, dal finale lunghissimo e dal potenziale d’invecchiamento quasi infinito.

Quando

Quando di ritorno dal vostro macellaio di fiducia portate a casa una fiorentina di Chianina alta tre dita, mentre scaldate la piastra, aprite una bottiglia di Villa Pacina. Morso dopo morso e sorso dopo sorso, basterà chiudere gli occhi per sentirsi immersi tra le colline della Toscana.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.