Passito Non Sempre

Passito Non Sempre
  • Vino dolce
    Dolce

Info

Annata: S.A.
Formato: 37,5 cl
Paese: Italia
Regione: Liguria
Vitigni: Malvasia, Chenin Blanc, Albarola, Sémillon

Suolo: Sabbioso

Estensione del vigneto: 0,1 ha

Tipo d’impianto: Controspalliera e Cordone speronato

Densità ceppi per ha: 5.000

Età media del vigneto: 20 anni

Produzione media per ha: 35 hl

Vinificazione e affinamento: Appassimento dei grappoli sui graticci, fermentazione spontanea e macerazione sulle bucce per 15 giorni. Affinamento in caratelli e damigiana.

Solforosa totale: 50 mg/l

Bottiglie prodotte: 400

Perché

Il Non Sempre Passito di La Felce è un vino bianco dolce avvolgente. Si percepisce subito un’ampia esplosione di frutta secca che si unisce a fiori, camomilla e ad un bel sottofondo di erbe aromatiche. Già ai primi sorsi si sentono corpo e calore avvolti da un bel equilibrio. Un vino dolce il giusto, supportato da una bella freschezza che lo rende tutto tranne che stucchevole.

Quando

Quando in casa avete un bel pacchetto di cantuccini artigianali croccanti procacciati durante la vostra ultima avventura toscana, il Non Sempre Passito è un attimo alleato da abbinare a fine pasto ai vostri biscotti secchi. Un’alternativa divertente ad un più classico Vin Santo!

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.