Pinot Nero Riserva Gabrio

Pinot Nero Riserva Gabrio
  • Vino rosso
    Rosso
  • Lavorazione in anfora
    Lavorazione
    in anfora
  • No solforosa aggiunta
    No solforosa
    aggiunta

Info

Annate: 2018, 2019
Formato: 75 cl
Paese: Italia
Regione: Sicilia
Vitigno: Pinot Nero

Suolo: Vulcanico

Estensione del vigneto: 0,6 ha

Tipo d’impianto: Spalliera bassa e Guyot

Densità ceppi per ha: 4.500

Età media del vigneto: 15 anni

Produzione media per ha: 60 hl

Vinificazione e affinamento: Diraspapigiatura, fermentazione spontanea e macerazione sulle bucce in dolie interrate nel tufo da 220 l per 7 mesi. Svinatura primaverile, l'affinamento prosegue in anfora, quindi in bottiglia.

Solforosa totale: 9 mg/l

Bottiglie prodotte: 300

293,20 €

iva inclusa

Perché

Il Pinot Nero Riserva Gabrio di Giotto Bini è un vino rosso, carico di sangue e di acido di spine, come la mora di rovo di Federico Garcia Llorca. E’ l’essenza di un vitigno del freddo cresciuto al caldo, rimasto selvaggio come una lama affilata ma gentile come una carezza di una donna del Sud.

Quando

Il Pinot Nero Riserva Gabrio irrompe sulla scena quando si decide di farsi un regalo, quando si appronta una tovaglia di lino, quando si mettono in tavola un burro di zangola, un pane tiepido che profuma di legna, le castagne bollite col finocchio, un salame fresco contadino, due datteri freschi e un melograno maturo.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.