Fontanasanta Nosiola

Fontanasanta Nosiola
  • Vino bianco macerato
    Bianco
    macerato
  • Lavorazione in anfora
    Lavorazione
    in anfora

Info

Annate: 2017, 2018
Formato: 150 cl
Paese: Italia
Regione: Trentino Alto Adige
Vitigno: Nosiola

Suolo: Argilloso calcareo dolomitico

Estensione del vigneto: 2.0 ha

Tipo d’impianto: Pergola Trentina e Guyot

Densità ceppi per ha: 4.500

Età media del vigneto: 25 anni

Produzione media per ha: 35 hl

Vinificazione e affinamento: Diraspatura delicata senza pigiatura. Fermentazione spontanea e affinamento a contatto con le bucce in tinajas (anfore) dai 350 ai 450 litri per 9 mesi. Assemblaggio e decantazione in vasche di cemento dai 15 ai 40 hl fino all’imbottigliamento.

Solforosa totale: 24 mg/l

Bottiglie prodotte: 10.000

61,00 €

iva inclusa

Perché

Il Fontanasanta Nosiola di Foradori è un vino bianco macerato corposo e spiccatamente iodato. Austero e compatto, con qualche anno sulle spalle rivela la sua vera natura, muovendosi sinuoso e suadente in bocca, chiudendo profondo e interminabile.

Quando

Quando l’inverno si fa rigido e l’orto offre poco o nulla, soffriggete una cipolla tagliata finissima, una verza a listarelle e una patata a cubetti con un’abbondante macinata di pepe. Aggiungete due mestoli di brodo e lasciate sobbollire. Cuocete per il tempo di un calice di Fontanasanta Nosiola in poltrona con un bel romanzo.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.