Monthélie

Monthélie
  • Vino rosso
    Rosso

Info

Paese: Francia
Regione: Borgogna
Vitigno: Pinot Nero

Suolo: Argilloso calcareo

Estensione del vigneto: 2,30 ha

Tipo d’impianto: Guyot e Cordon de Royat

Densità ceppi per ha: 10.000

Età media del vigneto: 45 anni

Produzione media per ha: 10,5 hl                  

Vinificazione e affinamento: Diraspatura, pigiatura leggera, macerazione sulle bucce e fermentazione spontanea in tini di rovere. Affinamento in pièces di rovere per 12 mesi e in vasche di acciaio inox per 4.

Solforosa totale: 40 mg/l

Bottiglie prodotte: 1.860

Perché

Il Monthélie del Domaine Pierre Morey è un vino rosso che proviene da un’Appellation tra Volnay, Meursault, Auxery-Duresse che, a causa della sua esposizione a Nord-Est, produce delle uve che maturano un po’ più tardivamente rispetto alle altre zone attigue. Ne scaturisce quindi un rosso delicato, setoso e fresco.

Quando

Quando portate la vostra anima gemella a fare un escursione estiva sui monti, portate con voi una bottiglia di Monthélie, da tirar fuori solo una volta raggiunta la cima, guardando il panorama dall’alto, ridendo su quanto siamo piccoli, insignificanti, ma infinitamente pieni di vita.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.