Batard-Montrachet Grand Cru

Batard-Montrachet Grand Cru
  • Vino bianco
    Bianco
  • Vecchie vigne (oltre 50 anni)
    Vecchie
    vigne

Info

Paese: Francia
Regione: Borgogna
Vitigno: Chardonnay

Suolo: Argilloso calcareo

Estensione del vigneto: 0,48 ha

Tipo d’impianto: Guyot

Densità ceppi per ha: 10.000

Età media del vigneto: 49 anni

Produzione media per ha: 36 hl                     

Vinificazione e affinamento: Pressatura, fermentazione spontanea in pièces di rovere (nuove al 50%) con frequenti battonage e affinamento nelle stesse per 19 mesi.

Solforosa totale: 100 mg/l

Bottiglie prodotte: 1.100

Perché

Il Batard-Montrache Grand Cru del Domaine Pierre Morey è un vino bianco, il figlio “bastardo” del grande padre Montrachet, prodotto in una striscia di vigna attigua. Un vino che assume le caratteristiche del padre esprimendosi possente e squadrato, ma in 15/20 anni diventa più aereo e slanciato, avvicinandosi ulteriormente al grande Montrachet.

Quando

Quando si parla di Montrachet, di solito, si fa silenzio tutto intorno. Il Batard-Montrachet Grand Cru di Pierre Morey è decisamente tra i più grandi bianchi del mondo. Da bere o quantomeno assaggiare ogni volta che vi si presenta l’occasione.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.