Sancerre Blanc Akmèniné

Sancerre Blanc Akmèniné
  • Vino bianco
    Bianco
  • No solforosa aggiunta
    No solforosa
    aggiunta

Info

Annate: 2015, 2016
Formato: 75 cl
Paese: Francia
Regione: Loira
Vitigno: Sauvignon Blanc

Suolo: Argillo calcareo

Estensione del vigneto: 3 ha

Tipo d’impianto: Guyot

Densità ceppi per ha: 7.000

Età media del vigneto: 30 anni

Produzione media per ha: 35 hl

Vinificazione e affinamento:    Fermentazione spontanea con il 30% delle uve botrytizzate in vasche d'acciaio inox, seguita da fermentazione malolattica. Affinamento di 36 mesi sulle fecce fini in barrique vecchie.

Solforosa totale: 5 mg/l

Bottiglie prodotte: 14.000

28,20 €

iva inclusa

Perché

Il Sancerre Blanc Akmèniné del Domaine Etienne et Sebastien Riffault è un vino bianco mediterraneo e di grande maturità. Il vino d’entrata per comprendere uno stile di Sancerre unico, concentrato su materia, opulenza e potenziale evolutivo.

Quando

Quando andate in vacanza in una città francese, una visita al mercato è d’obbligo per immergersi tra colori, suoni e profumi locali. Cercate tra i banchi delle enoteche due calici di Sancerre Akmèniné, comprate sei ostriche selvatiche e condividete con uno sconosciuto.

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.