Mosca Bianco Frizzante

Novità
Mosca Bianco Frizzante
  • Vino con bollicine
    Bollicine
  • No solforosa aggiunta
    No solforosa
    aggiunta

Info

Annata: 2020
Formato: 75 cl
Paese: Italia
Regione: Veneto
Vitigni: Chardonnay, Moscato Fior d'Arancio

Suolo: Vulcanico

Estensione del vigneto: 2 ha

Tipo d’impianto: Guyot e Cordone speronato

Densità ceppi per ha: 3.000

Età media del vigneto: 10 anni

Produzione media per ha: 80 hl

Vinificazione e affinamento: Pressatura diretta. fermentazione spontanea e affinamento per 5 mesi in tini d'acciaio inox. Imbottigliamento con aggiunta di mosto fresco di uve appassite e rifermentazione in bottiglia.

Solforosa totale: 12 mg/l

Bottiglie prodotte: 1.600

20,10 €

iva inclusa

Perché

Il Mosca Bianco Frizzante di Costadilà è un vino frizzante fresco, aromatico e avvolgente. Proveniente da un vigneto su suoli vulcanici sui Colli Euganei, un rifermentato originale, ma pur sempre in veste Costadilà, dove mineralità, frutto e beva non mancano mai.

Quando

Chi ha detto che i rifermentati si bevono solo d'estate? Un bicchiere di Mosca è una ventata d'aria fresca nel tepore delle baite di montagna invernali. Un vino da abbinare per contrasto con una zuppa calda e un camino acceso.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.