Nerello Mascalese Nonna Concetta

Nerello Mascalese Nonna Concetta
  • Vino rosso
    Rosso
  • Vecchie vigne (oltre 50 anni)
    Vecchie
    vigne

Info

Paese: Italia
Regione: Sicilia
Vitigno: Nerello Mascalese

Suolo: Vulcanico sabbioso

Estensione del vigneto: 0,4 ha

Tipo d’impianto: Alberello basso

Densità ceppi per ha: 6.400

Età media del vigneto: 110 anni

Produzione media per ha: 25 hl

Vinificazione e affinamento: Diraspapigiatura, fermentazione spontanea e macerazione sulle bucce per 5 giorni in vasche di acciaio inox con frequenti rimontaggi e follature. Affinamento in barrique usate per 4 mesi e in bottiglia per 14.

Solforosa totale: 70 mg/l

Bottiglie prodotte: 900

Perché

Il Nerello Mascalese Nonna Concetta di Calabretta è un vino rosso intriso di autenticità sicula, frutto di rarissime viti coltivate a piede franco che danno alla luce un vino stupendo e austero. Tannico e sapido al punto giusto è dotato di una lunghezza che non ha eguali. Lo apprezzerete ancora di più se lo dimenticate in cantina per qualche anno.

Quando

Il Nerello Mascalese Nonna Concetta è un vino che richiama una profonda introspezione. Da servire in ampi calici di fronte al tempore di un camino, è da condividere con una persona speciale mentre vi scambiate idee di vita e sogni, futuri.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.