Bianchdùdùi

Bianchdùdùi
  • Vino bianco
    Bianco

Info

Annata: 2000
Formato: 75 cl
Paese: Italia
Regione: Piemonte
Vitigno: Moscato Bianco

Suolo: Argilloso calcareo

Estensione del vigneto: 1,2 ha

Tipo d’impianto: Guyot

Densità ceppi per ha: 5.000

Età media del vigneto: 20 anni

Produzione media per ha: 50 hl

Vinificazione e affinamento: Vendemmia 2000. Pressatura, decantazione statica, fermentazione spontanea durata per oltre anni in vasca di cemento. Affinamento sottovela per 16 anni.

Solforosa totale: 50 mg/l

Bottiglie prodotte: 1.000

39,00 €

iva inclusa

Perché

Il Bianchdudui di Bera è un vino bianco ossidativo unico e irripetibile. Dall’annata 2000, un moscato aromatico, sapido e minerale rimasto sottovela per sedici anni in una vasca dimenticata, un vero e proprio vin jaune piemontese. In una parola: armonia, che non a caso è il significato dell’ideogramma in etichetta.

Quando

Quando fuori piove e vi sentite annoiati e malinconici, il Bianchdudui è il vino di cui avete bisogno. Unico nel suo genere, non somiglia a niente che abbiate già bevuto: un vino che è risveglio, brivido, emozione.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.