Baravantan

Novità
Baravantan
  • Vino bianco
    Bianco

Info

Annata: 2019
Formato: 75 cl
Paese: Italia
Regione: Piemonte
Vitigno: Moscato Bianco

Suolo: Originato dal disfacimento di profonde arenarie silicee miste a marna di sedimentazione marina

Estensione del vigneto: 6,0 ha

Tipo d’impianto: Guyot

Densità ceppi per ha: 5.000

Età media del vigneto: 18 anni

Produzione media per ha: 50 hl

Vinificazione e affinamento: Pressatura a grappoli interi, defecazione statica e conservazione a bassa temperature e lentissima fermentazione spontanea a partire dalla primavera successiva. Travaso a un anno dalla vendemmia e termine della fermentazione. Imbottigliamento a due anni dalla vendemmia.

Solforosa totale: 30 mg/l

Zuccheri residui: 3 g/L

Bottiglie prodotte: 5.800

20,30 €

iva inclusa

Perché

Il Baravantan di Bera è un vino bianco fresco, profumatissimo e dissetante. Una nuova versione dell'inimitabile moscato di Bera, questa volta a zero zuccheri residui. Stessa beva, stessa agilità, stessa morbidezza e stessa aromaticità per un finale sorprendentemente secco e vibrante che mette d'accordo tutti i palati.

Quando

Anche nella sua versione secca, il moscato di casa Bera è un vino passpartout. Il Baravantan è un campione di versatilità: a mezzogiorno con una fetta di prosciutto crudo, a pranzo e a cena insieme a piatti agrodolci e di stile orientaleggiante o all'aperitivo anche senza cibo ma in buona compagnia.

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

Perché scegliere Triple "A"

Soltanto chi coltiva direttamente il vigneto può instaurare un rapporto corretto tra uomo e vite, ed ottenere un’uva sana e matura, esclusivamente con interventi agronomici naturali.