Zurab Topuridze

Georgia, Guria

Zurab Topuridze

Zurab Topuridze / Dablasikhea

Nel Sud della Georgia, più precisamente nel villaggio di Dablatsikhe,la famiglia Topuridze produce vino naturale da generazioni. Zurab, con l’aiuto di suo nonno, ha prodotto il suo primo vino all’età di soli 13 anni, decidendo così di continuare la tradizione di famiglia convertendola prima in un hobby e poi in uno stile di vita. Nel 2010 viene fondata la cantina Iberieli, nome scelto dai figli di Zurab, che fa riferimento agli antichi popoli del Caucaso, i futuri Georgiani, a cui viene attribuita la nascita del vino.

Ad oggi Iberili conta 15 ettari di proprietà nella regione Guria, nella Georgia dell’ovest, e 5 nel Kakheti nella parte orientale del paese, anche se attualmente i vigneti produttivi ammontano a soli 3 ettari con i quali Zurab produce quattro vini da uve Chkhaveri e Saperavi. La terra viene lavorata il meno possibile, secondo le pratiche dell’agricoltura biologica e naturale, nel rispetto delle antiche tradizioni enologiche georgiane, ritrovando la loro autenticità nell’espressione del terroir.

Per ottenere vini estremi portatori di una grande identità culturale, la produzione avviene secondo le antiche tradizioni: fermentazione che comincia spontaneamente grazie a lieviti autoctoni naturalmente presenti sulle bucce delle uve e maturazione delle stesse dentro i magici vasi in terracotta chiamati Qvevri. 

ANNO DI FONDAZIONE: 2010

ETTARI COLTIVATI: 15

VITIGNI COLTIVATI: Chkhaveri, Saperavi

Bottiglie prodotte: 7.000

CERTIFICAZIONI: -

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€