Gelveri Manufactur

Turchia, Cappadocia

Gelveri Manufactur

Udo Hirsch / Guzelyurt Askaray

Gelveri Manufactur si trova a Guzelyurt, nell’Anatolia centrale, dove Udo Hirsch & Hacer Özkaya fondano la cantina nel 2008, dopo aver restaurato una vecchia serra per produrre vino per autoconsumo. Si tratta di un vero e proprio patrimonio nascosto in un piccolo villaggio situato su un altopiano a 1500 metri, ai piedi del Vulcano Hasan Dag. In realtà, più che di vigne come le intendiamo noi in Europa, qui si parla di frutteti e giardini privati di piccoli agricoltori, dove diverse varietà di uve autoctone coltivate ad alberello di 200/300 anni su piede franco, convivono insieme ad alberi da frutto; quella che da noi una volta veniva chiamata “agricoltura promiscua”. Per Udo, infatti, I vini naturali di prima classe possono provenire solo da vigneti di elevata biodiversità.

Oggi la vendemmia viene svolta rigorosamente a mano e la vinificazione avviene in anfore fuori terra (Kup in turco) alcune delle quali che risalgono a 2000 anni fa di origine romana, armena, ottomana e bizantina e di differenti capacità: da 300 sino a 2000 litri. È fondamentale precisare che le anfore in Turchia vengono utilizzate fuori terra, a differenza dei vicini cugini georgiani.

Nella produzione non aggiungono niente al loro vino e non lo manipolano in alcun modo, in modo da riuscire a regalare un liquido che sia la più pura e autentica espressione del luogo in cui vivono, dell’annata e del loro saper fare. I nomi dei vini prodotti sono quelli delle varietà locali: Kalecik Karasi, Keten Gömlek, Hasan Dede, Koku üzüm, Kizil üzüm. Si ottengono così vini che, provenienti da uve rare, vengono macerati e invecchiati fino a due anni.

ANNO DI FONDAZIONE: 2008

ETTARI COLTIVATI: 3

VITIGNI COLTIVATI: Keten Gömlek, Koku Üzüm, Kizil Üzüm, Tas Üzüm,

Bottiglie prodotte:  6000-7000 

CERTIFICAZIONI: -



Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€