Domaine Huet

Francia, Loira

Domaine Huet

Jean-Bernard Bherthomé / Vouvray

Il Domaine Huet, nel cuore dell’appellation Vouvray, affonda le proprie radici nel 1928 per opera di Victor Huet e di suo figlio Gaston, precursori di un’agricoltura biodinamica nel panorama vitivinicolo francese. La struttura ha però radici ancora più profonde che risalgono al 372 d.c con la costruzione del Monastero di Marmoutier. Dal 1976 al 2012 è rimasto in gestione del genero di Gastron, Noël Pinguet, che ha portato in auge il Domain per la produzione di Chenin Blanc demi-sec. Dal 2003 la proprietà del Domaine è nelle mani della famiglia cinese Hwang.

Oggi il Domaine, immerso nell’appellazione “Vouvray”, conta 30 ettari di Chenin Blanc divisi su tre diverse storiche parcelle: le Haut-Lieu,che si estende per 15 ettari su un suolo di argille scure; le Mont, vigneto molto popolare per la sua storia e la longevità  dei suoi vini, caratterizzato da un suolo ciottoloso e di argille verdi; Clos du Bourg, tra i vigneti più vecchi di Vouvray che rappresenta uno dei Premiers Cru dell’ appellation e che si estende per 6 ettari circondati da mura, su un terreno argillo-calcareo e un sottosuolo tufaceo. I vini del Clos du Bourg sono profondi e densi, adatti ai lunghi invecchiamenti, ma gourmand e gastronomici fin dalla gioventù.

ANNO DI FONDAZIONE: 1928

ETTARI COLTIVATI: 30

VITIGNI COLTIVATI: Chenin Blanc

Bottiglie prodotte: 150.000

CERTIFICAZIONI: BIODYVIN

Domaine Huet

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€