Denis Montanar

Italia, Friuli Venezia Giulia

Denis Montanar

Denis Montanar / Villa Vicentina

L'azienda agricola Montanar Denis sorge nella Borc Dodòn, in provincia di Udine. Sono 4 le generazioni di agricoltori che precedono Denis dedite alla cura dei campi tra soia, farro, grano e ovviamente uve. Nel 1989 Denis eredita i vigneti dal nonno e ne affitta altri circostanti, dando il via alla sua prima produzione aziendale. Nel 1995 la cantina prende ufficialmente il nome di Denis Montanar, conquistando in pochi anni i consumatori per l’autenticità dei suoi vini.

Oggi, grazie al progetto Borc Dodon, è arrivato ad ottenere molti ettari di coltivazione e più di 10 ettari coltivati a uve Refosco dal peduncolo rosso, Cabernet Franc, Merlot, Verduzzo Friulano, Tocai Friulano, Pinot Bianco, Chardonnay e Sauvignon. Il terreno sabbioso, composto da una miscela di limo e argilla, conferisce al vino una tipica nota fresca e minerale. Dal 1996 decide di adottare un’agricoltura biologica e di aderire al protocollo della "Renaissance du Terroir":in vigna è bandito qualsiasi trattamento con composti chimici o sostanze di sintesi.

Vinificazioni spontanee, con macerazioni più o meno prolungate in tini aperti di vetroresina o legno; nessuna aggiunta di lieviti selezionati, nessuna chiarifica, né filtrazione; L’affinamento può avvenire in vasche d’acciaio o botti di legno.Ecco il dogma del produttore friulano, capace di esprimere in maniera eclettica e selvaggia il suo territorio. Si ricordano vini quali “Sandrigo”, “Uis Blancis” e il Verduzzo “Scodavacca”.  

ANNO DI FONDAZIONE: 1904

ETTARI COLTIVATI: 9

VITIGNI COLTIVATI: Friulano, Pinot Bianco, Sauvignon Blanc, Verduzzo Friulano, Refosco dal peduncolo rosso, Merlot

Bottiglie prodotte: 20.000

CERTIFICAZIONI: CCPP

Vini di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€

La dispensa di questo produttore

Spedizione gratuita a partire da 39€