La Dispensa apre le porte alla Giardiniera Triple "A"

Editoriale //

La Dispensa apre le porte alla Giardiniera Triple "A"

Scritto da

Dalla collaborazione tra le Triple “A” e il laboratorio gastronomico piacentino Bottega Pavesi e dalle materie prime dei nostri Agricoltori, Artigiani, Artisti nasce la prima Giardiniera Triple “A”

Quella tra Fratelli Pavesi e le Triple “A” è un’amicizia di lunga data. L’osteria, situata in una corte novecentesca nelle valli piacentine, è uno dei punti di riferimento della ristorazione che più ci piace: quella di territorio, che pone l’attenzione sulle materie prime e che guarda al futuro sapendo interpretare ed esaltare la tradizione e i suoi sapori.

Uno delle ricette più identitarie dell’Ostreria sin dal 2015, anno della sua apertura, è senza dubbio la giardiniera di verdure classica in agrodolce, che in questo territorio viene tradizionalmente servita in accompagnamento alle tre Dop Piacentine: coppa, salame e pancetta.

La versione dei Fratelli Pavesi piace così tanto da convincerli a perfezionare il processo di pastorizzazione per mettere a punto la ricetta di una giardiniera in vaso. Così proprio all’interno della cucina dell’Ostreria, grazie a un percorso di ricerca e sperimentazione durato oltre due anni e mezzo, prende forma un vero e proprio gastronomico: Bottega Pavesi.

La filosofia della Bottega e l’attenzione alle materie prime e al loro processo di trasformazione sono le medesime che guidano l’Ostreria, così come l’aspetto famigliare e la ricerca dell’equilibro tra consistenze e sapori e di un’identità gastronomica tradizionale e di territorio.

È nella primavera del 2021 che Giacomo Pavesi, ospite in Villa Nuovo Paradisetto, porta con sé i primi prodotti di Bottega Pavesi, proprio nel momento in cui le Triple “A” hanno da poco creato il progetto Dispensa, una raccolta dei migliori ingredienti al mondo della cucina quotidiana scelti con l’esperienza di vent’anni di selezione dei vini.
È in quel momento che ci siamo chiesti cosa sarebbe successo se avessimo fatto incontrare le materie prime dei nostri Agricoltori, Artigiani, Artisti con l’esperienza e il savoir-faire dei ragazzi di Bottega Pavesi. È presto detto: abbiamo messo a punto, come per tutti gli ingredienti della Dispensa, un protocollo di produzione in linea con la filosofia del Decalogo Triple “A” e così, dalle materie prime degli orti di Calafata, dall’aceto di Denis Montanar e dal vino di La Felce, nasce la Giardiniera di verdure Triple “A” firmata Bottega Pavesi.

Le verdure di stagione (in questo caso finocchi, cavolo cappuccio, cavolfiore e carote) attentamente selezionate sono lavate, mondate e tagliate a mano per poi essere scottate singolarmente in forno a vapore. In seguito all’abbattimento e all’assemblaggio delle verdure, i vasi vengono colmati con il liquido di governo, ottenuto da una miscela di aceto di vino, vino bianco, sale di Cervia e zucchero di barbabietola coltivata e trasformata in Italia. È infine la pastorizzazione a garantire la durabilità e la freschezza di questo prodotto stagionale durante tutto l’anno, dimostrando ancora una volta l’attualità degli antichi metodi di conservazione degli alimenti.

Tutto il sapore delle materie prime dei nostri vignaioli e l’eccellenza del laboratorio gastronomico Bottega Pavesi racchiuse in un vasetto di vetro. Scopri la Giardiniera di Verdure Triple “A”!

Dalla Dispensa Triple “A”

Spedizione gratuita a partire da 39€