Privacy Policy Cookies Policy
I vignaioli più giovani

Classifiche //

I vignaioli più giovani

Scritto da

Alla scoperta dei vignaioli più giovani delle Triple “A”, delle nuove leve di produttori, del futuro del vino naturale.

C’è chi, come Florian, Mathilde, e Lan, sono gli ultimi rappresentanti di generazioni e generazioni di vignaioli, c’è chi invece, come Sebastian e Alex, lavora lì da un po’ anni, ma non viene da una famiglia di produttori. Ci sono quelli come Carlo, Irene, Théophile, Emilio, Theo e i giovani Di Benedetto, che abbiamo visto crescere nelle fiere, che da timidi bambini che si nascondevano dietro ai banchetti sono diventati a veri e propri vignaioli e cantinieri affiancando e prendendo il posto i loro genitori, e poi ancora ci sono quelli, come Ilaria e Martina, che si sono dovuti fare forza da soli, che hanno visto mancare il loro punto di riferimento, ma che con coraggio e forza di volontà si sono fatti carico di portare avanti il loro lavoro.

Siamo fieri di tutti loro, fieri dei TripleAisti più giovani, fieri di quelli che saranno i padri del vino naturale di domani.