Privacy Policy Cookies Policy
Behind The Bottle | Benjamin Joliveau

Behind The Bottle //

Behind The Bottle | Benjamin Joliveau

Scritto da

Prima di bere un vino si beve un produttore! Behind the Bottle ti porta a scoprire chi è l'Agricoltore, Artigiano, Artista che si nasconde dietro a ogni bottiglia e a ogni etichetta. di Domaine Huet si racconta.

Mi chiamo Benjamin, ho quarant’anni e sono responsabile della viticoltura e della vinificazione del Domaine Huet, a Vouvray, una regione particolarmente vocata nella Valle della Loira.

Io sono nato a Vouvray in una famiglia che lavorava nel settore vitivinicolo, motivo per cui sono entrato in contatto con questo mondo molto presto. I ricordi più lontani risalgono alle fiere dove aiutavo mia madre dietro allo stand degli articoli da cantina. In particolare ricordo gli incontri e le degustazioni tra produttori e consumatori, bei momenti di scambio e di condivisione.

Ho quindi orientato i miei studi per lavorare in questo settore e dopo alcune esperienze in altre regioni sono tornato a Vouvray per la vendemmia 2008. Da allora ad oggi ho potuto vedere e comprendere quanto, anche all’interno dello stesso territorio, ogni vendemmia si diversa dalle altre. Per questo non si può standardizzare la produzione se si vuole provare a trascrivere nel vino la qualità e le emozioni di ogni annata.

Non so se siamo cambiati negli anni, ma sicuramente stiamo andando avanti, questa è una professione di pazienza e di perenne evoluzione.

Il vino non mi assomiglia e non mi appartiene. Io contribuisco al suo sviluppo dalla potatura all’imbottigliamento così come tutte le altre persone che lavorano qui. Penso e spero che assomigli ai vini dei vignaioli che si sono succeduti nel tempo e che hanno lavorato lo chenin sui nostri diversi terroir: vini fini, eleganti, precisi e che variano a seconda dell’annata.

Scopri i produttori Triple “A”

Scopri i Vini Triple “A”

Spedizione gratuita a partire da 39€