Triple A

Triple A

Triple A

Seguici su:
Facebook YouTube Contatti

Italia - Puglia

L'Archetipo

Francesco Valentino Dibenedetto

Castellaneta

Large

Produttore Vitigno, vigna Lavorazioni Caratteristiche vini

Horizontal

Contatti

C.da Tafuri sp21 km7
Castellaneta, Puglia
IT
Tel: 080 311 4243
Sito Web
info@larchetipo.it

Marasco Brut Nature So2
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: Arenaria, Pelite; Terreno con notevole presenza di ciottoli di dimensioni centimetriche e medesima presenza di ghiaie e sabbia con buona presenza di Humus.

Vitigno: Maresco

Estensione del vigneto: 2.5 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: Controspalliera Libera

Densità media ceppi per ha: 4545

Età media del vigneto: 5 anni

Produzione media per ettaro: 60.0 hl

Vendemmia: Manuale

In cantina

Vinificazione: Pigia-diraspatura a pressatura soffice e fermentazione spontanea tramite pied de cuve a basse temperature (13-14°C) per circa due mesi in contenitori di acciaio inox fino al momento del travaso in autoclave ove abbassando ulteriormente la temperatura (11-12°C) avviene la presa di spuma nell’arco dei successivi 2 mesi fino all’ esaurimento completo degli zuccheri fermentescibili. Seguono diversi mesi in queste condizioni, con batonnage continui del proprio fecciolino nobile fino a giungere ad una stabilità naturale del vino spumante, a cui segue l’imbottigliamento.

Zuccheri residui: 0.0 g/l

Solforosa totale (SO2): 0.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 13000

Caratteristiche

vino spumante bianco secco, vivace e minerale con leggera aromaticità.

Abbinamenti

dotato di grande flessibilità, da aperitivo a tutto pasto, indicato specificatamente per piatti a base di pesce. Godibile anche a diverse temperature di servizio.

Greco Bianco So2
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: Argilloso-limoso con notevole presenza di pietrisco siliceo ed humus

Vitigno: Greco Bianco

Estensione del vigneto: 2.0 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: Controspalliera Libera

Densità media ceppi per ha: 4545

Età media del vigneto: 16 anni

Produzione media per ettaro: 70.0 hl

Vendemmia: raccolta manuale

In cantina

Vinificazione: Pigia-diraspatura a pressatura soffice e fermentazione spontanea a temperatura controllata per circa due mesi in contenitori di acciaio inox. Affinamento negli stessi contenitori per 6 mesi.

Solforosa totale (SO2): 5.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 16000

Abbinamenti

L’integrità del suo frutto lo rendono abbinabile ad una grande varietà di piatti tra cui pesci, risotti, ortaggi, ect. Servendolo a temperature diverse è possibile cogliere i mille volti della Natura

Fiano So2
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: Tendenzialmente argilloso con venature di calcare miste a pietrisco siliceo; ricco di humus.

Vitigno: Fiano Minutolo

Estensione del vigneto: 2.0 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: Controspalliera Libera

Densità media ceppi per ha: 4545

Età media del vigneto: 16 anni

Produzione media per ettaro: 60.0 hl

Vendemmia: raccolta manuale

In cantina

Vinificazione: Pigia-diraspatura a pressatura soffice e fermentazione spontanea a temperatura controllata per circa due mesi in contenitori di acciaio inox. Affinamento negli stessi contenitori per 6 mesi.

Solforosa totale (SO2): 7.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 13000

Abbinamenti

L’integrità del suo frutto lo rendono abbinabile ad una grande varietà di piatti tra cui pesci, crostacei, molluschi, risotti, ortaggi, vellutate e frutta esotica. Servendolo a temperature diverse è possibile cogliere i mille volti della Natura.

Niuru Maru
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: Ciottololoso, ghiaioso e sabbioso con notevole presenza di humus su sottosuolo calcareo

Vitigno: Negramaro

Estensione del vigneto: 2.0 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: Controspalliera libera

Densità media ceppi per ha: 4545

Età media del vigneto: 17 anni

Produzione media per ettaro: 60.0 hl

Vendemmia: Manuale

In cantina

Vinificazione: Dopo la pigiadiraspatura, fermentazione per mezzo di pied de cuve fermentato spontaneamente. Dopo circa 20-30 giorni avviene la svinatura, a cui segue affinamento per 6 mesi in acciaio inox sulle fecce fini, per 3 mesi in botti gi legno e per altri 3 mesi in bottiglia. Nessuna chiarifica o filtrazione.

Solforosa totale (SO2): 50.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 20

Caratteristiche

Vino rosso di grande finezza, bevibilità ed eleganza inedite per un negroamaro.

Abbinamenti

Taglierini con ragù bianco, pollame e pollame nobile.

Aglianico
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: I terreni sono situati nell’agro di Altamura (BA) in contrada S. Giorgio. Il territorio è caratterizzato da innumerevoli situazioni pedologiche: dai suoli argillosi pesanti a quelli rossi più sabbiosi con presenza di scheletro siliceo-calcareo.

Vitigno: Aglianico

Estensione del vigneto: 4.0 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: Controspalliera Libera

Densità media ceppi per ha: 4545

Età media del vigneto: 18 anni

Produzione media per ettaro: 60.0 hl

Vendemmia: raccolta manuale

In cantina

Vinificazione: Pigia-diraspatura, fermentazione spontanea e macerazione per 20-30 giorni. Affinamento in botti grandi di legno di rovere per 12 mesi, poi in acciaio per altri 12 mesi e infine in bottiglia per almeno 6 mesi.

Solforosa totale (SO2): 60.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 21000

Caratteristiche

Vino rosso importante con evidente tannicità, fruttato, persistente con buona acidità.

Abbinamenti

La sua evidente tannicità ben lo sposa con brasati, insaccati e primi piatti, prodotti caseari a minor stagionatura.

Primitivo Aglianico
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: i terreni sono situati nell’agro di Castellaneta e di Altamura. Il territorio è caratterizzato da estrema variabilità pedologica: dalla terra rossa con notevole presenza di pietrisco siliceo al terreno argilloso-calcareo.

Vitigno: 50% Primitivo e 50% Aglianico

Estensione del vigneto: 10.0 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: Controspalliera Libera

Densità media ceppi per ha: 4545

Età media del vigneto: 17 anni

Produzione media per ettaro: 60.0 hl

Vendemmia: raccolta manuale

In cantina

Vinificazione: Pigia-diraspatura, fermentazione spontanea e macerazione per 20-30 giorni. L'unione dei due vini avviene a fine fermentazione alcolica e prima della fermentazione malolattica. Affinamento in botti grandi di legno di rovere per 12 mesi, poi in acciaio per altri 12 mesi e infine in bottiglia per almeno 6 mesi.

Solforosa totale (SO2): 60.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 22000

Caratteristiche

Vino rosso equilibrato con tannicità ben incorporata nella sua matrice corposa, fruttato, persistente con buona acidità.

Abbinamenti

Il suo spiccato senso di naturalità ben lo sposa ad una grande varietà di abbinamenti, con maggiore predilezione di piatti più delicati fin'anche ai formaggi freschi, comprese tutte le pietanze vegetariane.

Primitivo
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: i terreni sono situati nell’agro di Castellaneta in contrada Tafuri attorno alla nostra azienda. Il territorio è caratterizzato da estrema variabilità pedologica: dalla terra rossa con notevole presenza di pietrisco siliceo al terreno argilloso-calcareo.

Vitigno: Primitivo

Estensione del vigneto: 6.0 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: Controspalliera Libera

Densità media ceppi per ha: 4545

Età media del vigneto: 15 anni

Produzione media per ettaro: 60.0 hl

Vendemmia: raccolta manuale

In cantina

Vinificazione: Pigia-diraspatura, fermentazione spontanea e macerazione per 20-30 giorni. Affinamento in botti grandi di legno di rovere per 12 mesi, poi in acciaio per altri 12 mesi e infine in bottiglia per almeno 6 mesi.

Solforosa totale (SO2): 60.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 37000

Caratteristiche

Vino rosso austero con importante tannicità, fruttato, persistente, molto salino con buona acidità

Abbinamenti

Piatti dal carattere forte, tipo arrosti di maiale o formaggi ben stagionati.

Moscatello Selvatico Spumante Dolce So2
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: argilloso-limoso-sabbioso, equilibrato e ricco di humus

Vitigno: moscatello selvatico 85% e moscati minori a buccia rossa 15%

Estensione del vigneto: 1.0 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: Controspalliera Libera

Densità media ceppi per ha: 4545

Età media del vigneto: 20 anni

Produzione media per ettaro: 60.0 hl

Vendemmia: Manuale

In cantina

Vinificazione: Pigia-diraspatura a pressatura soffice e fermentazione spontanea tramite pied de cuve di una piccola quantità di moscati minori a buccia rossa raccolta 10 giorni prima. La fermentazione è svolta a basse temperture (13-14°C) per circa 40 giorni. Prima dell’esaurimento totale degli zuccheri dell’uva, viene abbassata ulteriormente la temperatura (11-12°C) e travasato in autoclave, ove avviene la presa di spuma nell’arco dei successivi 2 mesi. Giunti ad un residuo zuccherino di circa 60 g/l, viene abbassata la temperatura sotto i 10°C per fermare la fermentazione. Seguono diversi mesi in queste condizioni, con batonnage continui del proprio fecciolino nobile a giungere ad una stabilità naturale del vino spumante, a cui segue l’imbottigliamento. Affinamento sempre in acciaio senza mai praticare filtrazioni o aggiunta di alcun genere.

Zuccheri residui: 60.0 g/l

Solforosa totale (SO2): 0.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 8000

Caratteristiche

Vino spumante delicato dolce, spiccatamente floreale con grande intensità di frutta dolce.

Abbinamenti

il suo residuo zuccherino naturale lo indicherebbe solo per gli abbinamenti di fine pasto, ma la sua grande integrità di frutto lo rende abbinabile ad una vasta gamma di preparazioni culinarie. Servito fresco, ma non freddo, permette di apprezzarne l’intensità del suo bouchet floreale

Legenda

  • Vino spumante
  • Vino bianco
  • Vino bianco macerato
  • Vino rosato
  • Vino rosso
  • Vino dolce
  • Lavorazione in anfora
  • Senza solforosa aggiunta
  • Vecchie vigne (oltre 50 anni)

Eventi

News