Triple A

Triple A

Triple A

Seguici su:
Facebook YouTube Contatti

Italia - Veneto

Azienda Agricola Costadilà

Ernesto Cattel

Campea di Miane

Large

Produttore Vitigno, vigna Lavorazioni Caratteristiche vini

Horizontal

Contatti

Campea di Miane, Veneto
IT
Sito Web
posta@ederlezi.it
Segui su Facebook

VINO FRIZZANTE DA TAVOLA COSTADILÀ 450 s.l.m. So2
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: Sassoso, di origine morenica, poco profondo ed asciutto. Vigneto San Lorenzo, situato nell’area orientale dei colli Trevigiani, nel comune di Vittorio Veneto, tra i 350/450 mt di altitudine con esposizione sud, sud-ovest.

Vitigno: Prosecco Tondo (Glera).

Estensione del vigneto: 1.5 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: Guyot mono laterale.

Densità media ceppi per ha: 3000

Età media del vigneto: 6 anni

Produzione media per ettaro: 120.0 hl

Vendemmia: Manuale

In cantina

Vinificazione: pigiatura e diraspatura delle uve, con macerazione di 6 giorni sulle bucce, decantazione statica del mosto e fermentazione spontanea. Affinamento sulle fecce fini per 5 mesi in inox. Presa di spuma con aggiunta di mosto, non fermentato da torchiatura delle stesse uve lasciate in appassimento sino a Marzo.

Solforosa totale (SO2): 0.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 6000

Caratteristiche

Vino bianco frizzante dal naso fruttato, esotico e dalla bocca elegante con nota minerale, sapida e nel finale sostenuta da sottilissime bollicine. Modalità di servizio: Modo 1: Aprire la bottiglia, leggermente inclinata per evitare la fuoriuscita del vino, versare lentamente nel bicchiere finchè non esce torbido: chi desidera il fondo, ne farà richiesta. Modo 2: Caraffare lentamente per separare i sedimenti del vino, e servire in una flûte o in un bicchiere che abbia il “punto-perlage”. Modo 3: Agitare prima “dell’uso”, aprire la bottiglia ben fredda, tenendola leggermente inclinata e servirla direttamente nel bicchiere. Assaporerete il prosecco con il suo gusto originalmente amarognolo e sentirete le bollicine in bocca senza vederle...

Abbinamenti

Vino glou-glou .

Mat So2
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: Sassoso, di origine morenica, poco profondo ed asciutto. Vigneto San Lorenzo, situato nell’area orientale dei colli Trevigiani, nel comune di Vittorio Veneto, tra i 350/450 mt di altitudine con esposizione sud, sud-ovest.

Vitigno: Glera

Estensione del vigneto: 3.0 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: Guyot mono laterale.

Densità media ceppi per ha: 3000

Età media del vigneto: 5 anni

Produzione media per ettaro: 100.0 hl

Vendemmia: Manuale

In cantina

Vinificazione: pigiatura e diraspatura delle uve, con macerazione di 3 giorni sulle bucce, decantazione statica del mosto e fermentazione spontanea. Affinamento sulle fecce fini per 5 mesi in inox. Presa di spuma con aggiunta di mosto, non fermentato da torchiatura delle stesse uve lasciate in appassimento sino a Marzo. Affinamento in bottiglia per 5 anni.

Solforosa totale (SO2): 0.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 10000

Caratteristiche

Vino bianco frizzante maturo e agrumoso, dalla grande beva e acidità

VINO FRIZZANTE DA TAVOLA BIANCO COSTADILÀ 330 s.l.m. So2
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: poco profondo marnoso e argilloso. Vigneti (Vigneto Le Serre, Campea di Miane) situati tra i 250/350 mt di altitudine con esposizione sud-est.

Vitigno: Prosecco Tondo (Glera), Bianchetta Trevigiana e Verdiso.

Estensione del vigneto: 0.5 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: doppio capovolto.

Densità media ceppi per ha: 3000

Età media del vigneto: 30 anni

Produzione media per ettaro: 110.0 hl

Vendemmia: Manuale

In cantina

Vinificazione: pigiatura e diraspatura delle uve, macerazione sulle bucce 6 giorni, decantazione statica del mosto e fermentazione spontanea a temperatura non controllata in inox. Affinamento sulle fecce fini per 5 mesi. Presa di spuma: rifermentazione naturale in bottiglia come la pratica tradizionale (con uva messa ad appassire in vendemmia) nella primavera successiva con i propri lieviti e zuccheri per la durata di circa 3 mesi.

Solforosa totale (SO2): 8.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 2000

Caratteristiche

Vino bianco frizzante dal naso fruttato e dalla bocca croccante come il pane appena sfornato, dalla giusta spalla data dal tannino, con un’elegante nota minerale e dal finale leggermente amarognolo. Modalità di servizio: Modo 1: Aprire la bottiglia, leggermente inclinata per evitare la fuoriuscita del vino, versare lentamente nel bicchiere finchè non esce torbido: chi desidera il fondo, ne farà richiesta. Modo 2: Caraffare lentamente per separare i sedimenti del vino, e servire in una flûte o in bicchiere che abbia il “punto-perlage”. Modo 3: Agitare prima “dell’uso”, aprire la bottiglia ben fredda, tenendola leggermente inclinata e servirla direttamente nel bicchiere. Assaporerete il prosecco con il suo gusto originalmente amarognolo e sentirete le bollicine in bocca senza vederle...

Abbinamenti

Vino glou-glou e da tutto pasto.

VINO FRIZZANTE DA TAVOLA BIANCO COSTADILA 280 s.l.m. So2
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: poco profondo, marnoso e argilloso. Vigneto in località di Lumon di Campea di Miane situato tra i 250/350 mt di altitudine con esposizione sud, sud-est.

Vitigno: Prosecco Tondo, Bianchetta Trevigiana, Verdiso, Perera

Estensione del vigneto: 0.9 ha. Lavorato in biologico.

Tipo d'impianto: doppio capovolto.

Densità media ceppi per ha: 3000

Età media del vigneto: 35 anni

Produzione media per ettaro: 100.0 hl

Vendemmia: Manuale

In cantina

Vinificazione: pigiatura delle uve, fermentazione spontanea e macerazione sulle bucce per 15 giorni in inox. Affinamento sulle fecce fini per 5 mesi. Presa di spuma: secondo la pratica tradizionale, rifermentazione naturale in bottiglia. Prima dell’imbottigliamento aggiunta di mosto non fermentato, da torchiature di stesse uve lasciate in appassimento fino a marzo.

Solforosa totale (SO2): 8.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 6500

Caratteristiche

Vino bianco frizzante dal colore arancione, dal naso fruttato e dalla bocca morbida, bucciosa, croccante, con un’elegante nota minerale e dal finale leggermente amarognolo. Modalità di servizio: Modo 1: Aprire la bottiglia, leggermente inclinata per evitare la fuoriuscita del vino, versare lentamente nel bicchiere finchè non esce torbido: chi desidera il fondo, ne farà richiesta. Modo 2: Caraffare lentamente per separare i sedimenti del vino, e servire in una flûte o in un bicchiere che abbia il “punto-perlage”. Modo 3: Agitare prima “dell’uso”, aprire la bottiglia ben fredda, tenendola leggermente inclinata e servirla direttamente nel bicchiere. Assaporerete il prosecco con il suo gusto originalmente amarognolo e sentirete le bollicine in bocca senza vederle...

Abbinamenti

Vino glou-glou ma con struttura data dalla macerazione.

ROSSO DEI COLLI TREVIGIANI IGT So2
Download PDF

Medium

Terroir, lavoro nel vigneto e vendemmia

Suolo: argilloso e conglomerato roccioso.

Vitigno: Marzemino Trevigiano, Merlot

Estensione del vigneto: 1.8 ha. ND.

Tipo d'impianto: n.p.

Densità media ceppi per ha: 0

Età media del vigneto: 28 anni

Produzione media per ettaro: 65.0 hl

Vendemmia: Manuale

In cantina

Vinificazione: pigia-diraspatura delle uve, fermentazione spontanea e macerazione sulle bucce per 20 giorni in tini di acciaio, a temperatura non controllata. Affinamento negli stessi sulle fecce fini. Nessuna chiarifica e filtrazione.

Solforosa totale (SO2): 0.0 mg/l

Bottiglie prodotte: ca. 12500

Caratteristiche

Vino rosso leggermente mosso, dal naso fruttato e pepato, dalla bocca croccante, fresca, dal finale leggermente speziato e amarognolo.

Abbinamenti

Vino glou-glou da tutto pasto, per tutte le occcasioni.