Triple A

Triple A

Triple A

Seguici su:
Facebook YouTube Contatti

Medium
Medium
25 February

Un vino di territorio

Scritto da Giulio Armani, La Stoppa

E' importante per il  vignaiolo custode delle terre che abita, capire quale è la vocazione del territorio che lo ospita. Il vino ha un valore culturale solo se richiama fedelmente il territorio da cui proviene.
Quindi rendersi conto di quali vitigni piantare, su quali suoli, in quale esposizione e capire qual'è il momento migliore per vendemmiare in funzione del vino che si vuole e soprattutto si deve produrre. 
Non seguendo il mercato, ma un vino di territorio, di quel territorio.
A La Stoppa l'ambiente è molto caldo, il terreno rosso, limoso-argilloso che trattiene molto l'acqua ma essendo la piovosità estiva molto scarsa asciutto da giugno a ottobre.
Qui le uve maturano in condizioni di siccità e di forte insolazione, di conseguenza si hanno vini caldi, corposi, concentrati, potenti e con un tannino asciutto. Vini da lungo invecchiamento da affinare in legno e che, purtroppo, maturano molto lentamente in bottiglia.

Torna su...

Commenti

Al momento non ci sono commenti.

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori