Triple A

Triple A

Triple A

Seguici su:
Facebook YouTube Contatti

Medium
Medium
15 May

Il Rosso senza solfiti di Cascina Fontana

Scritto da Sophie Riby

Il Rosso senza solfiti aggiunti di Cascina Fontana ha visto la luce su volontà di Mario Fontana, produttore di Barolo tradizionale a Perno, frazione di Monforte d’Alba.
Il desiderio di produrre un vino diverso, dalla beva facile, stuzzicava Mario da un po' di tempo.
Il primo esperimento di vinificazione senza l’uso della solforosa, condotto non senza un pizzico di timore, si è invece rivelato un successo. Figlio di una macerazione breve che non supera le due settimane per limitarne l’estrazione polifenolica, questo Nebbiolo vinificato in purezza, è affinato in vetroresina per preservarne tutta la fraganza.
L’annata 2017, appena messa in commercio, è sulla scia delle annate precedenti, presenta un frutto croccante, una beva molto gradevole e scorrevole che la rende anche l’alleato ideale dell’estate, se servita a una temperatura leggermente refrigerata.
Un vino di pronta beva dunque ma comunque destinato a durare nel tempo come lo dimostrano le annate 2015 e 2016, che, nel tempo, hanno acquisito un’insospettata eleganza e complessità.
Non c’è però da stupirsi visto che le uve, rigorosamente di proprietà, provengono da alcune delle zone più vocate delle Langhe, ovvero dalla Cascina Gallinotto a La Morra per l’annata 2015 e da vari Cru di Castiglione Falletto per le annate successive ed erano destinate a essere vinificate come Barolo…

Torna su...

Commenti

Al momento non ci sono commenti.

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori