Triple A

Triple A

Triple A

Seguici su:
Facebook YouTube Contatti

Medium
7 September

LE TRIPLE “A” ALLO SPAZIO LIBERO DI CHEESE 2017

Il grande tema della più importante manifestazione internazionale dedicata ai formaggi di qualità, organizzata da Slow Food, quest’anno è il latte crudo. Spingendosi ancora più in là - come hanno fatto i vini Triple “A” con il protocollo scritto da Luca Gargano nel 2001 (vedi qui- http://www.triplea.it/decalogo) - non è sufficiente parlare solo di materia prima (latte o uva che sia) e della sua qualità, bensì la vera questione per avere un formaggio a latte crudo naturale autentico è il non utilizzo di fermenti selezionati in fase di caseificazione. Come i formaggi veri, infatti anche il Vino (vero), per chiamarsi tale, deve provenire da uve coltivate senza chimica, fermentate spontaneamente con i propri lieviti ed essere frutto di pratiche enologiche non interventiste, che non prevedono l’impiego di additivi enologici. E proprio questo è il concetto portante dello Spazio Libero di Cheese. Qui troverete infatti una ricca selezione di formaggi e vini naturali, Triple “A”, ossia, facendo eco al nome dello Spazio, formaggi liberi da fermenti industriali e vini liberi, tra le altre cose, da lieviti selezionati.
Oltre a vino e formaggi ci saranno salumi prodotti senza nitrati né nitriti; la straordinaria birra Lambic tradizionale belga - neonato Presidio Slow Food - frutto della fermentazione spontanea a opera del Brettanomyces Bruxellensis che dimora nel Pajottenland (l’unica zona di produzione riconosciuta situata a sud-ovest di Bruxelles tra i fiumi Senne e Dendre), e infine pani lavorati con pasta madre.

Per approfondire sullo Spazio libero e l’uso dei fermenti: http://cheese.slowfood.it/i-naturali/

Questi saranno le Triple “A” presenti nello Spazio Libero:

FRANCIA
Clos de la Coulée de Serrant, Savennières, Valle della Loira
Savennières Les Vieux Clos 2014

Domaine Huet, Vouvray, Valle della Loira
Vouvray Le Haut Lieu Sec 2016

Domaine Fouassier, Sancerre, Vale della Loira
Sancerre Blanc Les Romains 2013

Domaine André & Mireille Tissot, Montigny-les-Arsures, Jura
Chateau Chalon 2009

Marcel Lapierre, Villié-Morgon, Beaujolais
Brouilly 2016

Domaine Leon Barral, Lenthéric-Cabrerolles, Languedoc-Roussillon
Faugères 2014

Domaine de Villeneuve, Orange, Valle del Rodano
Chateauneuf-du-Pape Les Vielles Vignes 2012

ITALIA
L'Archetipo, Castellaneta (Ta), Puglia
Spumante Brut Nature Marasco 2016

Arianna Occhipinti, Vittoria (Rg), Sicilia
SP68 Bianco 2016

Cascina degli Ulivi, Novi Ligure (Al), Piemonte
La Merla Bianca 2012

L'Archetipo, Castellaneta (Ta), Puglia
Fiano 2015

Tenute Dettori, Badde Nigolosu-Sennori (Ss), Sardegna
Renosu Bianco

Vittorio Bera & Figli, Serramasio-Canelli (At), Piemonte
Bianchdudui 2000

Cascina degli Ulivi, Novi Ligure (Al), Piemonte
Bellotti Semplicemente Vino Rosso 2015

Vittorio Bera & Figli, Serramasio-Canelli (At), Piemonte
Piemonte Barbera Vivace Le Verrane 2016

Coop. Agr. La Collina, Reggio Emilia, Emilia-Romagna
Lambrusco Fermente 2015

Tenuta Migliavacca, San Giorgio Monferrato (Al), Piemonte
Monferrato Freisa 2014

Denis Montanar, Villa Vicentina (Ud), Friuli-Venezia-Giulia
Merlot Dodon 2013

L'Archetipo, Castellaneta (Ta), Puglia
Niuru Maru 2015

L'Archetipo, Castellaneta (Ta), Puglia
Primitivo 2011

Carlo Viglione & Figli, Monforte (Cn), Piemonte
Barolo 2012

La Stoppa, Rivergaro (Pc), Emilia-Romagna
Vigna del Volta Malvasia Passito 2010

Vittorio Bera & Figli, Serramasio-Canelli (At), Piemonte
Moscato d'Asti 2015

GEORGIA
Iago Bitarishvili, Chardakhi, Kartli
Chardhaki 2015

Our Wine, Kardanakhi, Kakheti
Rkatsiteli Grand Cru Akhoebi 2015

Our Wine, Kardanakhi, Kakheti
Rosato Uroebi 2015

SPAGNA e PORTOGALLO
Esencia Rural, Quero, Toledo, La Mancha
Pampaneo Ecologico Airen 2014

Tiago Teles, Sao Mateus, Aveiro
Bairrada Gilda 2013

SLOVENIA

Slavcek, Dornberk, Primorski
Viapavska Dolina Viktorija Spumante Brut Nature 2014

Branko & Vasja Cotar, Komen-Goriansko, Carso
Carso/Kras Terano 2014

Scarica l'articolo...

Commenti

Al momento non ci sono commenti.

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori