Triple A

Triple A

Triple A

Seguici su:
Facebook YouTube Contatti

Medium
4 July

Convegno "Arômes des Alcools et Vins ou poisons chimiques cachés ?" di Gilles-Eric Séralini.

Da giovedì 17 a Domenica 20 Luca Gargano e parte del team Triple A sarà ospite a una conferenza dal nome “Aromi negli alcolici e nel vino, o veleni chimici nascosti?“ tenuta dal biologo molecolare di fama mondiale Gilles-Eric Séralini all’hotel Le Mas de Rivet nel paese di Barjac, nella valle del Rodano.

Séralini è stato nel corso degli scorsi anni al centro di polemiche e ripicche nel mondo scientifico a causa del suo studio sugli Ogm, pubblicato nel novembre 2012.

Quello studio, che aveva scatenato un vero putiferio, in Francia e non solo, riguardava gli effetti su un lasso di tempo di due anni di un mais transgenico (NK603) e dell’erbicida associato, il Roundup, fabbricato dalla Monsanto. Lo studio di Séralini suggeriva che il consumo di NK603 e/o del diserbante al quale il mais è reso tollerante, provocasse l’emergere di tumori su animali sottoposti ai test, oltre a problemi epatici e renali. Il ritiro dello studio da parte della rivista, pubblicata da Elsevier, gruppo mondiale di pubblicazioni tecniche e di ricerca, corrisponde a sottrarlo alla letteratura scientifica: nella pratica, non potrà più essere preso in considerazione neanche dalla Commissione europea al momento di valutare nuovi prodotti a base di Ogm sia per l’alimentazione che per la coltura, per i quali si chiede l’autorizzazione all’interno dell’Unione europea.
Séralini di suo ha sempre puntato il dito contro il colosso dei fertilizzanti Monsanto, che ritiene responsabile con le sue pressioni del ritiro dello studio incriminato.

La conferenza avrà ad oggetto le implicazioni sanitarie dell’uso di aromi, prodotti enologici e lieviti selezionati nella vinificazione.

Luca Gargano, patron di Velier e Triple A, interverrà la mattina di Venerdì raccontando come e perché abbia scelto di puntare sui prodotti liberi da pesticidi e prodotti chimici o OGM.

Leggi l'articolo...

Scarica l'articolo...

Commenti

Al momento non ci sono commenti.

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori