Triple A

Triple A

Triple A

Seguici su:
Facebook YouTube Contatti

Medium
2 October

I nuovi mastri Calafati

Il mastro calafato era chi rendeva impermeabili al mare e sicure alle tempeste le imbarcazioni fatte ad ascia.
Agricole Calafata ha voluto applicare il medesimo concetto di quella antica sapienza artigiana alla lavorazione della terra, proponendosi di ricucire lo “strappo” tra qualità, sensibilità verso il territorio e opportunità lavorativa per persone in condizioni di svantaggio.
Fondata nel 2011 sulle colline lucchesi grazie all’iniziativa di Mauro Montanaro, Marco Bechini, Maik Tintori, Lorenzo Citti
L’idea è di recuperare attraverso comodato d’uso vigne abbandonate all’interno di un territorio storicamente vocato alla viticoltura.
Parliamo delle colline della Maiulina, all’interno del comune Lucca.
Qui sono presenti vigne vecchissime di sangiovese, vermentino, canaiolo nero e ciliegiolo con molti esemplari centenari e ancora a piede franco.
Sensibilità e attenzione contadina insieme alla vocazione del terroir non possono che rappresentare i presupposti ideali per vini autentici.

Commenti

Al momento non ci sono commenti.

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori