Triple A

Triple A

Triple A

Seguici su:
Facebook YouTube Contatti

Medium
8 October

Il Domaine Du Coulet di Matthieu Barret - Cornas

La tenuta della famiglia Barret, interamente situata nel comune di Cornas (appellazione più a sud del Rodano Nord), fu acquisita dal nonno di Matthieu, attuale proprietario del domaine, alla fine della Seconda Guerra Mondiale. L’azienda è stata rilevata da Matthieu nel 1998. Nel 2001 ha ottenuto la Certificazione Biologico in concomitanza con l’uscita della sua prima annata. Dal 2005 si avvale anche della Certificazione Biodinamica.
Attualmente, il domaine estende su 30 ettari, 20 dei quali sono coltivati a vitigni tipici della zona: Syrah, Roussanne, Marsanne, Mourvèdre e Grenache.
Mentre le vigne dedicate alla denominazione Cotes du Rhone si trovano su terreni di origine argillo-calcarea, le vigne dei Cornas sono poggianti su un suolo detto “gore”, ovvero rocce
granitiche sedimentarie molto antiche, disgregate fino a diventare ghiaia.
La lavorazione delle vigne viene effettuata principalmente con trazione animale e le rese per ettaro sono molto basse, tra 20 e 30hl/ha.

«Il mio obiettivo è creare vini al 100% uva –racconta Matthieu– i grandi vini sono fatti così, di semplice uva. Nessuna vinificazione, per quanto perfetta, può creare quello che non c’è naturalmente. L’uva contiene già questa magia, dunque a noi spetta solo non rovinarla. La nostra vinificazione è delicata per lasciare che il vino sia in grado di esprimere il suo territorio e la sua annata».

Commenti

Al momento non ci sono commenti.

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori