Triple A

Triple A

Triple A

Seguici su:
Facebook YouTube Contatti

Medium
5 December 18:00

Ostriche e Triple “A” tra Francia e Irlanda con Gil Grigliatti

Creato da Triple A

Ostriche e Triple “A”
tra Francia e Irlanda con Gil Grigliatti di Velier e Marco Peyron

Ore 18,00 – 21.00

Bstr8
Corso Moncalieri, 5 – Torino

Le ostriche

Tia Maraa
È un’ostrica che fa parte di un nuovo progetto della famiglia Gillardeau: la Tia Maraa è un’ostrica nata e cresciuta in Irlanda, che ha ottenuto la certificazione IQO, ovvero Irish Quality Oyster. Nonostante sia un progetto giovane, l’esperienza della nota famiglia di ostricoltori si percepisce ogni volta che si assapora una Tia Maraa: color crema elegante, gusto iodato solo accennato, finale dolce e zuccherino. Sembra quasi la descrizione di un vino… vale la pena assaggiarla!

La Speciale Verneuil “Veules les Roses"
Deve il suo gusto alla miscela d’acqua dolce e acqua salata generata dal mare e da tre fiumi sotterranei. La sua commercializzazione è possibile solo in determinati periodi dell' anno, poiché è allevata costantemente "in immersione" e la raccolta può aver luogo solo nel periodo delle grandi maree. Non troppo carnosa, croccante e profumata, spesso viene comparata alla famosa Gillardeau per il suo colore bianco e la sua forma bombata con un conseguente tasso di carnosità. Ha vinto la medaglia d'oro al Concours Général Agricole di Parigi del 2014

I vini

Domaine de l’Ecu Muscadet Sevre et Maine “Granite”–Triple “A”
Da un vigneto di 3 ettari e vigne di circa 50 anni di età, lavorato in biodinamica e vinificazioni spontanee, con lungo affinamento sui lieviti, il risultato è un vino che si presenta giallo oro con sentori di frutta bianca e gialla, di agrumi e pietra focaia.

Côtes de Provence « Corail » Château de Roquefort – Triple “A”
Da uve Grenache, Syrah, Cinsault, Carignan, Cabernet Sauvignon coltivate in biodinamica. Vino rosato dal naso floreale, fruttato e leggermente agrumato e dalla bocca tesa,fruttata e agrumata.

H di Lispida
Ribolla 60% Tocai 40% metodo ancestrale (sur lie). Un acino di uva matura con le bollicine. (Veneto).

H di Lispida Rosé
Sangiovese grosso, metodo ancestrale (sur lie). Uno spumante rosato divertente e giovane che regala a piene mani i frutti rossi del suo vitigno (Veneto).

Champagne Billecart Salamon Brut Réserve

Tia Maraa
1 ostrica Euro 2,50

Speciale Verneuil “Veules les Roses”
1 ostrica Euro 3,00

Domaine de l’Ecu Muscadet Sevre et Maine “Granite”
1 calice Euro 4,00

Côtes de Provence « Corail » Château de Roquefort
1 calice Euro 5,00

H di Lispida
1 calice Euro 4,00

H di Lispida Rosé
1 calice Euro 4,00

Champagne Billecart Salamon Brut Réserve
1 calice Euro 8,00

Per chi desidera dopo l’aperitivo proseguire con la cena si consiglia la prenotazione

Tel. 011 819 3378 (dalle ore 15,30)

Luogo:
Bistr8
Indirizzo:
corso moncalieri 5, 10131 Torino
,

Commenti

Al momento non ci sono commenti.

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori